Trattamento

Share

 

Lavoro con i bambini e i genitori

I nostri interventi si basano sulla nostra filosofia: ogni bambino e ogni famiglia sono diversi; una comprensione delle difficoltà ma anche dei punti di forza è l'inizio di un percorso di salute; i bambini con difficoltà di sviluppo possono essere aiutati con opportuni interventi educativi a compensare le loro difficoltà e a raggiungere il massimo del loro potenziale. La conoscenza del bambino viene da noi raggiunta non solo con test o osservazioni, ma con un lavoro insieme ai genitori che da subito fanno parte della squadra. Il lavoro di valutazione e di costruzione dei programmi si svolge sempre con i genitori che osservano il nostro processo di lavoro.

Quando viene richiesto, i genitori possono ricevere insegnamenti e dimostrazioni su come interagire con il bambino e come insegnargli.

Anche il nostro intervento con bambini e genitori è flessibile e adattabile alle diverse esigenze. Presentiamo gli schemi più comuni

  1. Valutazione a scopo di chiarificazione diagnostica. Colloquio con i genitori, lavoro diretto con il bambino (uso di scale come l'ADOS e la CARS); osservazioni per valutare l'interazione sociale
  2. Valutazione delle abilità e indirizzi di programma (test formali di intelligenza, di linguaggio, di attenzione ememoria, test criteriali (Pep3 e AAPEP); valutazioni informali di comunicazione, interazione, gioco, abilità di autonomia
  3. Stesura di un programma per obiettivi e prove di insegnamento
  4. Insegnamento ai genitori di modalità di insegnamento adatte al bambino e ai loro bisogni e necessità famigliari
  5. Rapporto conclusivo e discussione con i genitori dei risultati della valutazione e delle prove di insegnamento
  6. Periodici incontri di verifica o per controlli a sei mesi un anno o per più frequenti contatti per portare avanti la formazione dei genitori o degli operatori coinvolti
  7. Intervento a scuola per formazione, indirizzo e guida agli insegnanti e operatori
  8. Sedute di trattamento in sede

Combinabili e di durate diverse a seconda della richiesta: da una mattina a tre mattine di seguito per la parte valutazione e indirizzi di programma

Le settimane

l01Una particolare modalità di lavoro sono le "settimane".

Gruppetti di bambini possono ricevere un trattamento intensivo in una o più settimane. Il lavoro può essere individuale e anche accostare il bambino a attività con contenuti sociali come merende, circe time, giochi di gruppo e gite.

In alcune di queste settimane i genitori possono osservare il lavoro e ricevere spiegazioni e indirizzi educativi; in altre, partecipano a un gruppo di formazione che dura una settimana.

I bambini che partecipano alle settimane (al massimo 6) sono tutti conosciuti e valutati precedentemente da noi, sono scetti in modo da essere compatibili con il gruppo e con il tipo di attività prevista per la settimana.

Ci sono settimane concentrate sui bisogni dei bambini molto piccoli:

l02l02al02b

altre su abilità di autonomia personale, domestica e tempo libero:

l03l03al03b

altre residenziali, per bambini più grandi e in grado di divertisi con attività come gite, arrampicata, cavallo, e di gestire la vita quotidiana come la spesa, farsi il letto, far da mangiare, lavare i piatti, ecc.

l04l04al04b